LINEA VITA

Tra le prime conformi alla norma tecnica EN 795:2012 e alla specifica tecnica CEN/TS 16415:2013.

LINEA VITA ALLUKEMI LIFE

La linea vita Allukemi Life™ è un dispositivo di ancoraggio che impiega una linea di ancoraggio flessibile conforme alle direttiva della norma tecnica EN 795:2012 Tipo C e può essere utilizzata da più operatori contemporaneamente, in conformità alla specifica tecnica CEN/TS 16415:2013. Gli elementi che compongono la linea sono fabbricati utilizzando una particolare lega d’alluminio pressofusa che coniuga leggerezza, resistenza meccanica e alla corrosione, e vengono fissati ai supporti utilizzando viteria in acciaio inox.

All’assorbitore d’energia a molle ne è stato affiancato uno ad elastomeri studiati appositamente da Somain Italia. L’inserimento di questa nuova tecnologia ha consentito di ridurre notevolmente il peso del prodotto e di eliminare i possibili punti di ossidazione superficiale a cui potrebbero essere soggette le molle dell’LF10.

Ecfoppoli segue tutte le fasi: progettazione, posa e certificazione della vostra linea vita.



Fissaggio su trave in legno


Fase 1

Fase 1

Ritaglio dello spazio sulla linea di colmo per il fissaggio del supporto al trave principale.

Fase 2

Fase 2

Posizionamento del supporto nell’area appena creata per individuare i fori. Fori nei quali verranno inseriti i tiranti con lunghezza di 20 cm del diametro 16 inox. Ogni foro deve essere pulito sia con aria compressa che con il classico scovolino prima della resinatura.

Fase 3

Fase 3

Resinatura dei fori dove andranno inseriti i tiranti inox (il tipo di resina utilizzato è FISCHER FIS VT 360 certificata per questo tipo di lavoro).

Fase 4

Fase 4

Dopo aver aspettato il tempo indicato nella scheda tecnica della resina (mezz'ora) si passa al serraggio finale dei dadi per cosi completare il lavoro.



Fissaggio supporti speciali


Fase 1

Fase 1

Preparazione e posizionamento del supporto speciale sul quale verrà installato il palo della linea vita.

Fase 2

Fase 2

Fissaggio del supporto mediante tiranti in acciaio inox resinati all’orditura sottostante. Fissaggio del palo al supporto mediante bulloni 16x70 con dado autobloccante.

Fase 3

Fase 3

Ripristino copertura attorno al palo e rifinitura con braca in piombo saldata e siliconata.

Fase 4

Fase 4

Installazione del tenditore, dell’assorbitore e tensionamento finale della fune (diam 8 mm). Fissaggio piombo identificatore con numero seriale.



Fissaggio su lamiera grecata


Fase 1

Fase 1

Posizionamento piastre sulla copertura. Effettuare prima un preforo e successivamente inserire i rivetti appositamente dimensionati.

Fase 2

Fase 2

Fissaggio di ogni singolo rivetto per bloccare così le singole piastre nei punti precedentemente individuati nella progettazione del sistema anticaduta.

Fase 3

Fase 3

Installazione del blocco assorbitore e tenditore nei supporti precedentemente fissati.

Fase 4

Fase 4

Tensionamento cavo inox e inserimento piombo identificatore per certificazione impianto.

HAI BISOGNO DI AIUTO?
Vuoi avere più informazioni o chiedere un preventivo?
Siamo a tua disposizione.

CONTATTACI SUBITO
CHIAMACI RICHIEDI
PREVENTIVO
TOP